C’è grande fermento a Bagnolo Cremasco per il tanto atteso “Discovery”, l’iniziativa didattica che a grande richiesta torna in paese. Discovery è promosso dal Centro Commerciale “La Girandola” di Bagnolo Cremasco in collaborazione con Prestige Eventi di Ferrara, l’Azienda che ha realizzato e coordinato il grande evento didattico che sarà in Galleria dal 20 al 26 novembre.

Una cordata tra pubblico e privato

Notevole la “cordata” tra pubblico e privato che si è attivata attorno alla grande “Cupola della Scienza”. Da un lato gli Istituti Scolastici che parteciperanno con più di 900 ragazzi delle scuole, materne, elementari e medie delle provincie di Cremona e Lodi, alla scoperta dei più affascinanti misteri scientifici. Dall’altro il Centro Commerciale “La Girandola” che ha promosso e sponsorizzato l’evento “aprendolo gratuitamente” alle scuole e ai clienti. Infine l’Amministrazione comunale nelle persone del sindaco Doriano Aiolfi, e dell’assessore all’Istruzione Giuliana Samele, che si sono attivati a sostegno degli spostamenti delle scuole con trasporti gratuiti per i ragazzi.

Un’immersione nell’Universo

A quasi 50 anni dal primo sbarco dell’Uomo sulla Luna, la grande cupola Discovery vi aspetta alla Girandola di Bagnolo Cremasco con i suoi 8 metri di diametro, i sui 4 metri e mezzo d’altezza e tutta l’emozione di una “proiezione immersiva” in 4k full-dome a 180° gradi attorno agli spettatori per un’esperienza senza precedenti. A farla da padrona “la Scienza come non l’avete mai vista”. Con la collaborazione dei più grandi professionisti del panorama documentaristico internazionale, gli studenti e il pubblico della Galleria si immergeranno in una avventurosa esplorazione del corpo umano, assisteranno alla nascita del pianeta terra e ad una interessante spiegazione sulla tutela del pianeta per la sopravvivenza degli esseri viventi.

Leggi anche:  Nuovi fondi per coniugi separati e divorziati in difficoltà

Torniamo sulla Luna

Sarà anche possibile attraversare lo spazio e ripetere l’emozionante impresa dell’arrivo sulla luna proprio come accadde 50 anni fa, o volare sulle prime macchine di Leonardo. La storia e la scienza prendono vita dai libri di scuola e si fanno realtà aumentata “attorno” agli occhi di tutti.L’accesso all’evento è gratuito e sarà possibile partecipare tutti i giorni dalle 9 alle 19. Le scuole godranno di ingresso riservato da lunedì a sabato negli orari scolastici. Il Discovery sarà a disposizione del pubblico della galleria sempre a titolo gratuito, tutti i pomeriggi infrasettimanali e per l’intera giornata di domenica 25 novembre. Per maggiori informazioni visita la Pagina Facebook o Instagram (La_Girandola_di_Bagnolo) de La Girandola.