Abbondanti precipitazioni che potrebbero interessare anche il Lodigiano sono attese nel pomeriggio e nella serata di oggi.

Abbondanti precipitazioni

Da metà pomeriggio di oggi, in fascia appenninica tra Alessandrino, Oltrepò Pavese e Piacentino: si attende l’innesco di temporali localmente intensi, con possibilità di grandine specie nei settori a ridosso dell’Alessandrino e nelle valli piacentine. Attenzione alla possibilità di precipitazioni molto abbondanti su Val Nure e Val Trebbia. Possibile una parziale estensione dei fenomeni lungo l’asse del fiume Po, a lambire basso Lodigiano, Cremonese e Mantovano.

Nel tardo pomeriggio

Dal tardo pomeriggio-sera, in fascia pedemontana e medio-alte pianure tra Cremasco, Bresciano e Gardesano, il rischio principale è la possibilità di precipitazioni localmente abbondanti.
Attività convettiva è inoltre possibile, seppur meno significativa e senza particolari criticità, dal primo pomeriggio tra basso Varesotto, Novarese ed estremo ovest Milanese, nonché in maniera sparsa, nel corso del pomeriggio, in area lariana e nel comparto delle Orobie. Altrove attendiamo fenomeni moderati, al più sotto forma di piogge sparse o rovesci. Al solito, consigliamo di monitorare l’evoluzione dei fenomeni tramite il radar pecipitazioni: http://cml.to/radar.

Leggi anche:  Sole, nuvole, pioggia: sarà un week end decisamente variabile PREVISIONI METEO

Nella notte

Nel corso della notte su mercoledì 29 precipitazioni residue, a carattere debole o moderato, continueranno a insistere solo nei settori centro-orientali (specie pedemontani e padani), indicativamente da Milano verso est. Tendenzialmente asciutto su Lombardia ovest e comparto alpino, fatta eccezione per i crinali retici orientali (valle di Livigno, alta Valtellina) dove osserveremo deboli nevicate attorno ai 1800m slm.

LEGGI ANCHE: Ruba due giacche ad Amazon: arrestato