Cassonetti abusivi a Lodi: l’assessore Alberto Tarchini lancia l’ultimatum.

Cassonetti abusivi a Lodi

Probabilmente vi sarà capitato di imbattervi in loro: si tratta di cassonetti abusivi per la raccolta dei vestiti usati. Il Broletto non intende tollerarne ancora la presenza in città e lancia l’ultimatum. L’assessore Tarchini minaccia multe che vanno dai 25 ai 500 euro.

Un mese

Ancora un mese per far sparire tutto, poi interverrà l’amministrazione, con tanto di ordinanza. E se per la scadenza imposta dal Broletto ci saranno ancora cassonetti abusivi, si provvederà alla rimozione forzata. Il dirigente Giovanni Ligi ha siglato un’ordinanza in cui prescrive la rimozione dei contenitori non autorizzati per la raccolta di indumenti usati, lo smaltimento dei rifiuti e il ripristino dello stato dei luoghi.

LEGGI ANCHE: Schianto automobilistico: 20enne estratto dall’auto