Ecco, dati alla mano, quali sono state le 10 notizie che avete nettamente preferito nel 2018 del nostro giornale. Una classifica che non trascura l’interesse dei lettori per cronaca e politica, ma che testimonia anche l’interesse per fatti curiosi ed eventi legati al territorio.

Il prete che consigliava la ricetta antipedofilia da brividi

Il giovane prete di origine lodigiana si è beccato diverse denunce dopo aver scritto sui social il suo “consiglio” antipedofilia: “non era lecito far sesso con i bambini, ma qualora avessero delle pulsioni possono fare sesso a pagamento con un uomo o una donna, o al limite con un animale tanto non si scandalizza nessuno”

Striscia la Notizia fa visita alla Casanova

Nel pieno della bufera sul caso mense anche il celebre programma satirico di Canale 5 ha chiesto lumi al Sindaco Casanova. Rajae Bezzaz, inviata di origine libica, naturalizzata italiana, che si occupa di integrazione per il tg satirico, ha fatto irruzione al Broletto con le telecamere di Mediaset chiedendo lumi alla Casanova.

Investimento mortale alla stazione di Lodi

Era il pomeriggio del 3 settembre 2018, un uomo di 54 anni è stato investito in stazione a Lodi da un treno, perdendo la vita.

Festival internazionale di percussionisti

Tutti pazzi per i tamburi, è proprio il caso di dirlo. Ai lettori lodigiani è piaciuto moltissimo l’articolo sull’evento di ottobre 2018 dei vicini di casa bergamaschi dedicato ai Tamburi. 

Incidente sulla A1: traffico congestionato

Incidente mortale San Martino: 20enne travolto e ucciso

Era una serata di giugno quando un maxincidente stradale ha comportato la chiusura del tratto compreso tra Lodi e Piacenza nord in direzione di Bologna. Nello schianto sono rimaste coinvolte due vetture a un Tir. Traffico congestionato per ore.

L’altruismo di Teresa Oliva, la mamma leonessa

Una mamma leonessa che ha combattuto  con tutte le sue forze pur di vedere crescere la sua bambina, ma dopo 4 anni di lunga lotta, il cancro l’ha strappata all’amore del marito e dalla sua piccola Camilla. Attraverso una maratona benefica sono stati raccolti dei fondi che hanno permesso di donare due attrezzature all’ospedale cittadino, che ha avuto in cura la donna.

Leggi anche:  Case Vacanza online in sicurezza: i consigli della Polizia Postale

Il carabinieri lodigiano morto durante una missione in Sudafrica

Alessandro Doronzo, carabiniere, era in servizio presso l’ambasciata italiana in Sudafrica. Si era sposato a Salerano, nel Lodigiano, dove aveva vissuto per una decina d’anni. Qui, in molti, lo ricordano e lo piangono. Una moglie, due bellissimi figli e una missione a Pretoria, seguendo il suo lavoro, vissuto con dedizione: un incidente fatale si è portato via tutto. 

Febbre da Capodanno 2019

Il vicesindaco Maggi l’aveva promesso: Lodi sarebbe tornata in piazza per festeggiare l’arrivo del 2019. Tantissimi lodigiani hanno consultato il programma dell’evento relativo la notte di San Silvestro.

La misteriosa morte di piscina di Josephine

Una giovane donna  di 35 anni, di origini nigeriane è stata trovata morta, nella giornata di ieri 3 giugno, intorno all’ora di pranzo, nella piscina privata della cascina di Cavacurta, dove viveva con il compagno. Tantissimi i misteri e le ipotesi per una morte che non ha ancora trovato risposte. 

La Ferragni a Codogno dalla nonna

La celebre influencer di fama internazionale Chiara Ferragni, originaria della Bassa, ha condiviso uno scatto in cui mostra un momento familiare in quel di Codogno. In braccio il piccolo Leone, nato dalla relazione con il rapper e neo marito Fedez, al suo fianco la nonna, che vive proprio a Codogno. Scatenati i codognesi che, riconoscendo la casa della nonna, hanno dedotto che la star si trovasse proprio in paese. Si vocifera che la bionda abbia fatto anche capatina anche alla celebre Fiera Autunnale.

LEGGI ANCHE: Arriva il freddo dalla Russia