Lo Zecchino d’Oro sarà in onda su Rai 1 il 4, 5, 6 e 7 dicembre 2019 con la conduzione di Carlo Conti e Antonella Clerici.

L’appuntamento annuale con il festival per bambini più amato d’Italia sta per tornare e ci sarà anche una giovane lombarda ad interpretare le canzoni in gara: Francesca Larocca, 5 anni da Lodi! 

La 62esima edizione dello Zecchino d’Oro

La 62esima edizione dello Zecchino d’Oro andrà in onda per tre appuntamenti pomeridiani il 4, 5 e 6 dicembre su Rai1, in diretta dagli studi televisivi dell’Antoniano di Bologna; la finale di sabato 7 dicembre sarà invece in prima serata su Rai1 in diretta dall’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna), con la conduzione di Carlo Conti e Antonella Clerici, un’assoluta novità per il piccolo schermo, la direzione musicale del Maestro Peppe Vessicchio, il Coro dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni e la regia di Maurizio Pagnussat.

Francesca ha 5 anni, abita a Lodi e canterà alla 62esima edizione dello Zecchino d'Oro

 Presente anche una piccola cantante di Lodi

Il brano che Francesca canterà, accompagnato dal Coro dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni, si intitola “Skodinzolo”.

Con la giovane lombarda sale a 100 il numero di interpreti che nella storia dello Zecchino d’Oro hanno rappresentato la Lombardia che rimane al secondo posto delle regioni più rappresentate d’Italia.

Presenti nomi illustri

12 le canzoni inedite in gara – con le quali il repertorio sale a 776 brani – i cui temi vanno dagli animali ai sogni, dalla grammatica alle piccole grandi difficoltà di ogni giorno; 22 gli  autori di testi e musiche scelti da una giuria mista di interni dell’Antoniano, Rai e personalità del mondo del giornalismo, della musica e dello spettacolo, tra cui il Maestro Peppe Vessicchio, lo scrittore e cantautore Gio Evan e l a youtuber e influencer Lasabrigamer16 i piccoli interpreti, con i quali sale a 1034 il numero di bambine e bambini che hanno partecipato alla manifestazione canora dalla prima edizione ad oggi; 11 le regioni d’Italia rappresentate dai solisti scelti tra oltre 5000 bimbi durante Lo “Zecchino d’Oro Casting Tour”, che da febbraio ad agosto ha toccato ben 30 città italiane65 i bambini del Coro dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni che canteranno insieme ai solisti.

Leggi anche:  Acrobati da Pavia ai Soliti Ignoti: protagonista in Tv la famiglia Mirabella VIDEO

Il programma della 62esima edizione dello Zecchino d’Oro

  • Il 4 dicembre inizia la gara con l’ascolto di 6 canzoni.
  • Il 5 dicembre la gara prosegue con l’ascolto delle altre 6 canzoni.
  • Il 6 dicembre vengono riascoltate tutte e 12 le canzoni in gara in una versione ridotta.
  • Il 7 dicembre sarà invece il giorno della grande finale in prima serata, condotta da una coppia davvero inedita per il piccolo schermo, il “papà” Carlo Conti e la “mamma” Antonella Clerici, riporteranno in tv tutte e 12 le canzoni in gara, che verranno cantate dal vivo dinanzi a un pubblico degno delle grandi occasioni.

Questa volta, accanto alla giuria dei bambini, voterà le canzoni in gara una fantastica ed eterogenea giuria di ospiti, da Giovanni Allevi a Luciana Littizzetto, da Ficarra e Picone a Laura Chiatti, Stefano De Martino, Claudia Gerini e la coppia Raoul Bova e Rocio Morales.

Non solo canzoni e bambini…

 Il 62° Zecchino d’Oro sostiene la campagna “Operazione Pane”, attiva dal 17 novembre al 14 dicembre 2019 al fine di sostenere 15 mense francescane garantendo 150mila pasti da gennaio a dicembre 2020, pari a un terzo dei pasti complessivamente erogati in un anno dalla rete di mense, che accoglie e aiuta persone e famiglie che vivono in condizioni di grave disagio sociale e avvia per loro percorsi di inserimento sociale, sanitario e lavorativo. Attraverso una donazione sarà possibile sostenere le Mense Francescane donando un pasto a chi non ha da mangiare. Antoniano, oltre alle 14 mense in Italia, sosterrà anche una realtà francescana che opera ad Aleppo, in Siria, per garantire pasti, ascolto e aiuto alle famiglie che hanno subito il trauma della guerra e che adesso non hanno più nulla.  Per offrire un contributo basta un sms o una telefonata da rete fissa al numero solidale 45588.

TORNA ALLA HOME