Il Comando Interregionale “Pastrengo” dell’Arma dei Carabinieri, sulla scia dei consensi ottenuti dall’ormai decennale contributo alla formazione della “Cultura della Legalità”, che ha permesso all’Arma dei Carabinieri, fra i suoi molteplici compiti, di avvicinarsi ai ragazzi in età scolare, ha elaborato un nuovo progetto orientato a portare nelle scuole la carta Costituzionale.

Al centro dell’attività la Costituzione

L’innovativa iniziativa, è stata ideata ponendo al centro, per la prima volta, la Carta Costituzionale con l’intento di sensibilizzare in modo sistemico e organico, le nuove generazioni ai valori, ai diritti e doveri, e al rispetto delle regole, sanciti proprio nella Costituzione. L’obiettivo è di leggere e commentare i temi legati alla civile convivenza tramite un approccio del tutto nuovo, incentrato su riflessioni storiche, culturali, etiche e giuridiche, amalgamando le testimonianze portate in dote dal vissuto quotidiano dell’Arma con gli episodi di cronaca.

Incontri nelle scuole per un viaggio nella legalità

In questo ambito anche in Provincia di Lodi si terranno diversi incontri nelle scuole medie e superiori per affrontare l’affascinate viaggio nella legalità, partendo proprio dalla nostra Carta Costituzionale, con l’importante compito di sensibilizzare le nuove generazioni verso i valori, diritti e doveri sanciti nella nostra Costituzione, un punto di partenza imprescindibile, per comprendere pienamente il rispetto delle regole.
L’intento principale è quello di rendere maggiormente fruibile la Carta Costituzionale, i cui articoli costituiscono gli spunti per affrontare tematiche attuali soprattutto verso i giovanissimi. Lo scorrere degli articoli consentirà, nel corso di un sereno confronto con la platea di studenti, di commentare argomenti attuali e di pubblico interesse quali il bullismo, i rischi connessi all’uso errato del mondo virtuale e all’abuso di alcool e droghe, che costituiscono le più importanti tematiche dell’educazione alla legalità, nell’ottica di accostare i più giovani alle Istituzioni mostrandogli in che modo operano i Carabinieri e in che modo possono essere d’aiuto alle Istituzioni con la loro partecipazione diretta.

Leggi anche:  Ancora tanta pioggia, ma presto una tregua dal maltempo PREVISIONI METEO

TORNA ALLA HOME