Madonnina decapitata: deturpata da vandali la statua votiva al quartiere Pilota a Sant’Angelo.

Madoninna decapitata a Sant’Angelo

Lo sdegno nel comune di Sant’Angelo è palpabile a causa del gesto vandalico che ha preso di mira la statua votiva della Madonnina che veglia sul quartiere Pilota.

Testa e corpo buttati lontano

Il vandalismo è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato. Il corpo della statua è stato rinvenuto nei pressi di un cestino, la testa ad un centinaio di metri di distanza. Un atto simbolico che punta al cuore dei cittadini che hanno organizzato un Rosario presso il luogo in cui la statua è conservata, un altro sarà celebrato stasera.

I possibili colpevoli

Secondo le prime indiscrezioni ci sarebbero già dei sospettati: pare un gruppo di giovanissimi. Ma al momento non ci sono ancora certezze.