Coop Lombardia prosegue il programma di innovazione e sviluppo della sua rete con l’intervento di Lodi, che comprende non soltanto un supermercato all’avanguardia ma la completa riqualificazione di un’area strategica per la città di Lodi.

La struttura

La struttura di vendita del superstore Coop si estenderà su 2500 metri quadrati e all’interno dell’edi cio è prevista anche una super cie dedicata a bar e ristorazione veloce. Il complesso si inserisce nel contesto di un “retail park” sul quale, oltre al superstore, sarà presenze un magazzino Brico Io, specialista del fai da te, ed un Burger King.

Anche le auto elettriche…

Il complesso è dotato di aree esterne destinate a parcheggio (sia coperto che scoperto) in cui saranno presenti le colonnine di ultima generazione per la ricarica delle auto elettriche, che consentono di ricaricare contemporaneamente due auto in 40minuti circa.

Fotovoltaico

Con la sua anima green, Coop Lombardia ha realizzato un impianto fotovoltaico, che consentirà di evitare l’immissione in atmosfera di oltre 70.804 kg di CO2, corrispondenti a quelle assorbite da 101 alberi nel corso della loro vita. Anche l’illuminazione ha fatto la sua parte: la tecnologia LED consentirà di ridurre i consumi energetici del 30% circa rispetto a un negozio con illuminazione tradizionale, evitando l’immissione in atmosfera di oltre 39.400 kg di CO2, corrispondenti alla CO2 assorbita da 56 alberi nel corso della loro vita. I banchi frigo hanno coperture trasparenti e scorrevoli, ciò riduce le dispersioni di freddo nell’ambiente, aumentando il risparmio energetico, migliorando il comfort del negozio e garantendo ottimali condizioni di conservazione per i prodotti.

L’impianto di Condizionamento e Recupero del calore consente di utilizzare parte del calore prodotto dalle centrali frigo dei banchi refrigerati, a favore della climatizzazione invernale del negozio e della produzione di acqua calda sanitaria.

I banchi

Non mancheranno i banchi serviti di forneria di produzione propria, macelleria, pescheria e gastronomia, oltre ai reparti di take-away. Valorizzati anche i prodotti tipici del territorio e le produzioni di piatti pronti e ettuate nel nostro laboratorio esterno di cucina.

Casse

Il negozio sarà dotato di dieci casse tradizionali, quattro casse veloci automatiche e quattro casse salvatempo.

La Cooperativa sposa e, dal 2018, partecipa attivamente al Festival della Fotogra e Etica di Lodi, condividendo l’idea di creare un circuito virtuoso che permetta alla fotogra a di arrivare al pubblico e parlare alle coscienze. La Cooperativa conferma, inoltre, la sua attenzione ai rapporti con il territorio, sostenendo le giovani generazioni e promuovendo valori come lo sport e il benessere, anche grazie alla nuova e importante collaborazione con la “Amatori Wasken Lodi”: società sportiva nata nel 1965 grazie all’idea di alcuni giovani pattinatori provenienti dalle giovanili dell’Hockey Lodi.

LEGGI ANCHE: Incidente sulla via Emilia, auto si ribalta nel distributore di benzina