Il prossimo 13 novembre l’Allevamento Frisia di Bertonico (LO) aprirà le sue porte ai colleghi allevatori per una giornata di confronto, approfondimento e condivisione.

Open Day all’allevamento Frisia di Bertonico

L’open day, organizzato da SOP, Sgariboldie Inseme permetterà ai partecipanti di visitare e conoscere nel dettaglio, attraverso un percorso guidato all’interno della azienda, il funzionamento di una realtà storica del territorio e di ascoltare l’intervento tecnico del Dottor Lucio Zanini, Specialista qualità Latte ARAL, sul tema “Nuove Tecnologie e Protocolli per la sanità della mammella: Asciutta selettiva e Cellule differenziali”.

“Siamo un’azienda agricola familiare da 4 generazioni, e portiamo avanti questo impegno con la passione degli inizi, ma anche con un’attenzione costante alle possibilità dell’oggi – in termini di tecnologia, prestazioni e sostenibilità – per continuare a crescere, ad ottimizzare la produzione e a migliorare il benessere dei nostri capi” ha dichiarato Dr. Lorenzo Andena – Proprietario dell’Allevamento Frisia.

Lorenzo Andena

“E proprio per questi motivi, abbiamo accolto con entusiasmo la proposta di SOP, con cui collaboriamo dal 2001, di organizzare un open day presso la nostra azienda: confrontarci con i colleghi partendo dalla nostra esperienza quotidiana sarà di sicuro un’occasione di crescita e riflessione fondamentale”.

La partecipazione all’open day del 13 novembre è gratuita, ma con prenotazione obbligatoria attraverso questo link. Per ulteriori informazioni: info@sopgroup.com; telefono: 0331.342508

Leggi anche:  Nuove occasioni di in contro tra italiani e migranti grazie a Fondazione Cariplo

Il programma

Questo, nel dettaglio, il programma completo della giornata:

Ore 09.00 – apertura delle porte dell’azienda e inizio dei giri guidati
Ore 11.45 – fine dei giri guidati
Ore 12.00 – intervento tecnico del Dottor Zanini sul tema
“Nuove Tecnologie e Protocolli per la sanità della mammella: Asciutta selettiva e Cellule differenziali”
Ore 13.00 – pranzo.

Allevamento Frisia: tradizione e sperimentazione per continuare a crescere

La famiglia Andena inizia la gestione dell’azienda agricola nel 1936 con il capostipite Egidio, che crea una stalla a stabulazione fissa composta da 80 capi. Nel 1976, con il Dottor Nino Andena, l’azienda agricola diventa Allevamento Frisia e la dimensione raggiunge i 100 capi in lattazione, fino ad arrivare ai 300 attuali. Da alcuni anni è entrato in azienda anche il figlio, Dr. Lorenzo Andena. Il latte è conferito alla Società Agricola Cooperativa Santangiolina per la produzione di latte alimentare. L’azienda ha inoltre 91 ettari coltivati a mais, loietto, frumento ed erba medica. Il resto dei foraggi,, necessario a coprire il fabbisogno aziendale, viene acquistato.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE