Piano sicurezza per la Notte Bianca che si svolgerà a Lodi nella serata di domani, sabato 21 luglio.

Piano sicurezza

Nella mattinata di ieri è stato varato il piano sicurezza per la Notte Bianca di sabato sera a Lodi, durante un tavolo tecnico tenutosi in Questura. Presenti i vertici di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia, Vigili del Fuoco, Protezione Civile, 118 e Croce Rossa.

Norme anti terrorismo

Severe le norme in materia di anti terrorismo. Previsti blocchi di cemento per chiudere i principali accessi al centro storico, transenne e auto poste di traverso. Almeno 50 uomini in divisa e in borghese saranno impegnati in controlli nelle vie del centro, mentre il personale sanitario sarà dislocato in vari punti della città pronto ad intervenire in caso di necessità.

LEGGI ANCHE: MODIFICHE NELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA IN OCCASIONE DELLA NOTTE BIANCA

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!