In occasione dei lavori disposti da Anas per il ripristino e la sistemazione del sottopasso della Statale 9, via Emilia, in corrispondenza del km 299,050, dall’8 maggio, per due settimane, sarà in vigore il senso unico di marcia lungo la rampa di uscita verso Lodi Vecchio (km 298,600), sulla carreggiata in direzione Milano, fino alla rotatoria in corrispondenza dello svincolo con la Strada provinciale 115.

Sottopasso via del Sandone

A differenza di quanto comunicato precedentemente da Anas che aveva previsto l’interdizione dell’intera carreggiata, i veicoli avranno quindi a disposizione una corsia che servirà anche da percorso ciclo-pedonale. La tratta delle navette della Linea 4, che collega il Terminal Bus al Polo universitario di Medicina veterinaria, non subirà alcuna variazione.

Considerati il restringimento della carreggiata e la compresenza di veicoli, pedoni e ciclisti nel tratto interessato dal cantiere, si invitano tutti gli utenti della strada alla massima prudenza.

LEGGI ANCHE: Arriva la nuova Coop, ecco come sarà