Caldo record. Almeno per i prossimi 10 giorni le temperature si manterranno stabili e in linea con le medie di metà agosto.

Caldo record: temperature come ad agosto

Il settembre che stiamo vivendo e quello che vivremo potrebbe essere annoverato tra quelli più caldi in Lombardia da almeno 250 anni a questa parte. Con temperature superiori alla norma di anche 4/5 gradi.

Secondo gli esperti infatti almeno per i prossimi 10 giorni il clima rimarrà invariato, con massime diurne sempre attorno ai 28-29 gradi.
Tutta colpa, sembrerebbe, del riscaldamento globale: questi periodi caldi sensibilmente prolungati sono una realtà sempre più presente e lo sarà per ancora di più.

Le previsioni

Ecco le previsioni nel dettaglio per i prossimi giorni.

Venerdì: cieli sereni o poco nuvolosi ad eccezione delle aree alpine e prealpine che vedranno un po’ di nuvolosità variabile nel pomeriggio e qualche locale piovasco. Temperature massime 28-29 gradi, in linea con le medie di metà agosto.

Sabato: cieli sereni o poco nuvolosi per tutto il giorno, salvo un po’ di nuvolosità irregolare al primo mattino. Temperature sempre stazionarie sui 28-29 gradi.

Leggi anche:  Sospensione temporanea fornitura di calore a Lodi

Domenica: nella parte nord-occidentale della regione ossia su varesotto, lecchese, parte della Brianza e comasco ci sarà un po’ di nuvolosità con qualche piovasco. Nel resto della Regione i cieli invece saranno sereni o poco nuvolosi. La nuvolosità presente sul nord-ovest regione sarà in dissolvimento durante la giornata. Da metà pomeriggio arriverà a partire dalla parte sud-occidentale e poi su tutta la regione un po’ di nuvolosità alta, ma innocua. Temperature massime costanti.