Nel giro di un paio di giorni sono scattate due denunce nel Lodigiano verso due giovani.

A spasso con il coltellaccio

Il 2 febbraio 2019, i carabinieri di Casalpusterlengo hanno denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere, R.R., 29 anni, residente a Casalpusterlengo, poiche’ nel corso di un controllo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 21 centimetri, di cui non ha giustificato la detenzione.

Reato similare

Il 3 feb 2019, i carabinieri di Orio Litta, hanno denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere M.D. 22enne residente a Lodi, poiche’ nel corso di un controllo a Ospedaletto Lodigiano è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, sequestrato, della lunghezza complessiva di cm. 22 di cui nemmeno lui ha saputo giustificare la detenzione.

LEGGI ANCHE: Monsignor Passerini contro il sindaco Passerini