Ancora un postamat esploso: assalto alla Posta di Pozzo d’Adda. E’ il secondo episodio in pochi giorni dopo quello di Cernusco sul Naviglio.

Ancora un postamat esploso

Sabato sera era successo a Cernusco sul Naviglio, questa notte, attorno alle 3 di lunedì 6 gennaio 2020, è toccato a Pozzo d’Adda. Ignoti hanno fatto saltare lo sportello del postamat di via Roma dopo aver coperto con la vernice le telecamere. E’ successo verso le 3.30 e il botto, fortissimo, ha svegliato numerosi residenti della zona.  Danni anche all’interno dell’ufficio postale. Già stamattina, lunedì, tecnici al lavoro per sistemare la struttura.

Ancora da quantificare l’entità del bottino.

A metà dicembre un altro postamat era finito nel mirino, questa volta a Cambiago.

LEGGI ANCHE: Esploso sportello a Cernusco

Assalto al postamat a Cambiago

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI