Bloccati sul treno a Pasquetta a causa di un gruppo di ragazzini che ha tirato il freno a mano.

Bloccati sul treno

Circa quaranta minuti intrappolati sul treno fermo, che ha improvvisamente interrotto la sua marcia a causa di un gruppo di ragazzini che ha tirato il freno di emergenza. E’ accaduto nella giornata di ieri, 22 aprile 2019, al treno suburbano partito da Lodi alle 15.53 e diretto a Milano. Il convoglio è stato bloccato a Tavazzano.

I carabinieri

Sono stati gli stessi passeggeri bloccati sul convoglio ad allertare le forze dell’ordine. I carabinieri di Lodi, e successivamente la polizia ferroviaria di Rogoredo, sono giunti per identificare il gruppo responsabile del danno alla viabilità. Coloro che si rendono responsabili dell’interruzione della circolazione ferroviaria, in molti casi, vanno incontro a pesanti sanzioni.

Un secondo treno

Le persone rimaste ostaggio del convoglio bloccato, pare una quarantina circa, sono state spostate su un secondo treno che prevedeva la medesima tratta.

LEGGI ANCHE: Quali sono i comuni più ricchi del Lodigiano?