Cinghiali in A1, attraversano la carreggiata in direzione sud e provocano un tamponamento a catena: un ragazzo di 28 anni ha perso la vita, altre 10 persone ferite.

Cinghiali in A1 causano tamponamento a catena

Grave incidente nella notte sull’autostrada Milano-Napoli in direzione sud. Dei cinghiali hanno attraversato la strada causando un tamponamento a catena che ha coinvolto 3 autovetture. L’incidente è avvento intorno alle 4 di questa notte nel tratto compreso tra Lodi e Casalpusterlengo. Nell’impatto un giovane di 28 anni ha perso la vita mentre sono rimaste ferite altre 10 persone: tre bambini (due di 8 e uno di 11 anni), due ragazzino di 13 anni e una ragazzina di 15 anni, tre donne di 27, 37 e 39 anni e due uomini di 40 e 48 anni.

Sul posto i Vigili del Fuoco, 5 ambulanze e due automediche. I feriti dopo le cure sul posto sono stati trasportati ai vicini ospedali di Lodi e Piacenza. Nessuno di loro sarebbe in gravi condizioni.

LEGGI ANCHE: Caso mense: quanto costa il ricorso della giunta Casanova