Controlli alla circolazione, tre denunciati per guida in stato di ebbrezza e tre segnalati quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Controlli alla circolazione

Nel periodo festivo compreso tra il 25 aprile e il 1° maggio 2019, a seguito di un’intensificazione dei controlli sulla circolazione stradale disposti dalla compagnia carabinieri di Codogno, i militari hanno proceduto a denunciare in stato di libertà 3 persone per guida in stato di ebbrezza alcoolica. A seguito degli stessi controlli sono stati inoltre segnalati al Prefetto di Lodi 3 persone quali assuntori di stupefacenti.

Le denunce

Deferiti per guida in stato di ebbrezza alcoolica:

Il 25 aprile 2019, la dipendente stazione Carabinieri di Orio Litta ha denunciato M.S. classe 1988, residente a Bertonico (LO) in quanto nella notte durante un controllo a Ospedaletto Lodigiano è stato sottoposto all’esame dell’alcooltest che ha evidenziato valori superiori a quelli consentiti. La patente di guida è stata ritirata e l’autovettura affidata a persona idonea.

Il 27 aprile 2019, la dipendente aliquota radiomobile ha denunciato L.M classe 1973, residente a Santa Cristina e Bissone (PV), in quanto nel tardo pomeriggio del 26 aprile a Castiglione d’Adda (LO) mentre si trovava alla guida della propria autovettura è rimasto coinvolto in un incidente stradale. Nella circostanza è stato sottoposto all’esame dell’alcooltest che ha evidenziato valori superiori a quelli consentiti. Anche in questo caso la patente di guida è stata ritirata e l’autovettura, sottoposta a sequestro amministrativo.

Leggi anche:  Violenza privata, furto e diffamazione: le indagini dei Carabinieri della Provincia

L’1 Maggio 2019 infine, la dipendente stazione carabinieri di Orio Litta ha denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcoolica C.D.F. classe 1969, residente a Senna Lodigiana (LO), in quanto nella notte sottoposto ad un controllo in Ospedaletto Lodigiano e sottoposto all’esame dell’alcooltest, sono stati riscontrati valori superiori a quelli consentiti: patente di guida ritirata e autovettura affidata a persona idonea.

Segnalati alla prefettura

Il 25 aprile 2019, la dipendente stazione carabinieri di Orio Litta ha segnalato al Prefetto di Lodi quali assuntori di stupefacenti A.Z.D. del 1986 residente a somaglia e C.L. del 1983 residente a Somaglia (lo), in quanto nel corso di un controllo a Senna Lodigiana (lo) sono stati trovati in possesso di 2 grammi circa di “marijuana”, che è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

Il 27 aprile 2019, la dipendente stazione carabinieri di Orio Litta ha segnalato al prefetto di lodi quale assuntore di stupefacenti A.A.E.K.A. 22 anni, residente a Casalpusterlengo (LO), poiche’ nel corso di un controllo a Senna Lodigiana (lo) è stato trovato in possesso di 1 grammo di “hashish”, sottoposta a sequestro amministrativo.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE