Fanfulla-Pro Sesto oggi alle ore 19 l’amichevole alla Dossenina.

Fanfulla-Pro Sesto

Nuovo probante test per il Fanfulla. Dopo il Piacenza, oggi alla Dossenina, inizio ore 19 con costo d’ingresso 3 euro, i bianconeri riceveranno la Pro Sesto, compagine che affronterà anch’essa il campionato di Serie D con l’intento dichiarato di arrivare nei primi posti, qualunque sia il girone d’appartenenza (la scorsa stagione il gruppo era l’A).

Un test difficile

Anche oggi il risultato finale del campo non sarà ciò che conta di più per mister Ciceri. “Mi piacerebbe vedere una squadra più compatta e meno superficiale in alcune occasioni – spiega -. Siamo nei giorni di maggior carico, quindi è normale che la squadra non sia al top, ma una maggior concentrazione ci deve essere rispetto a domenica quando abbiamo concesso dei gol facili in alcune occasioni”. La certezza è che la partita di domani non sarà semplice.

“Abbiamo davanti un altro test duro – ammette Ciceri -. Ma è proprio così che li ho voluti, servono per testare le nostre caratteristiche. È calcio d’agosto, non dobbiamo aver paura di esporci a grossi rischi, sono altri gli aspetti che ci devono interessare”.

“Si gioca per vincere”

Dello stesso avviso anche capitan Michele Patrini. “Giocare con squadre di categorie inferiori e vincere con largo vantaggio serve effettivamente a poco – commenta -. La Pro Sesto è un’ottima squadra, più avanti di noi. Si gioca ovviamente per vincere, ma soprattutto per fare meglio di domenica. Dobbiamo essere più concreti e compatti. Sono molto felice però perché stiamo lavorando tutti sodo, tutti uniti: anche in questi giorni che si sta lavorando tanto siamo sempre con il sorriso sulle labbra e ci aiutiamo”.

Leggi anche:  Fanfulla e Laribi ancora insieme

La lista dei convocati verrà stilata oggi al termine dell’allenamento, inizio alle 10.30, a San Martino in Strada. Sicuramente mancheranno Mbarick Fall e Andrea Bonelli, in forte dubbio anche Matteo Barzotti, mentre Davide Rossi stringerà i denti. Ma tutto è rinviato a oggi quando Ciceri scioglierà gli ultimi dubbi.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!