Guasto in stazione a Tavazzano: forti ritardi alla circolazione ferroviaria. Sono tre le linee coinvolte dai disagi: la Saronno-Milano-Lodi, la Mantova-Cremona-Lodi-Milano e la Piacenza-Lodi-Milano.

Guasto in stazione a Tavazzano: ritardi alla circolazione

Ancora disagi per i pendolari e una giornata che inizia in salita per gli utenti delle linee ferroviarie. Nella mattinata di oggi, mercoledì 16 ottobre 2019, durante lo svolgimento di lavori di manutenzione è stato rilevato un guasto a uno scambio alla stazione di Tavazzano che sta creando pesanti ritardi alla circolazione ferroviaria.

Il messaggio di Trenord

Questo il messaggio apparso sul sito di Trenord:

“Si informa che questa mattina, durante lo svolgimento di lavori di manutenzione della linea, nella stazione di Tavazzano veniva rilevato uno scambio che non aveva più la corretta funzionalità.
Il gestore della rete ferroviaria, preso atto della difficoltà di ripristinare immediatamente il guasto, in accordo con la nostra Sala Operativa hanno disposto l’inoltro dei treni sul tratto di linea adiacente, minimizzando il più possibile le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria dell’intera direttrice.
I tecnici di Rfi sono al lavoro per ripristinare la corretta funzionalità della linea”.

Sono tre le linee coinvolte: la Saronno-Milano-Lodi, la Mantova-Cremona-Lodi-Milano e la Piacenza-Lodi-Milano.

Leggi anche:  Disoccupato compra la droga con il reddito di cittadinanza per dormire meglio

Non un caso isolato

Il guasto di oggi non è certo un caso isolato e si va ad aggiungere ad altri problemi rilevati sulle tratte ferroviarie lombarde di recente. L’ultimo in ordine di tempo è avvenuto domenica 13 ottobre 2019: sulla Cremona-Treviglio,  tra Crema e Casaletto Vaprio, dove un giunto tra i binari ha ceduto. Solo la prontezza del macchinista, che ha subito azionato il freno, ha evitato un disastro. LEGGI QUI LA NOTIZIA

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE