Dal 20 al 25 Novembre 2019, nel corso di servizi di controllo del territorio, i militari della compagnia dei Carabinieri di Codogno hanno proceduto a denunciare diversi soggetti.

Molestava le clienti

Tra questi è stato denunciato in stato di libertà A.S.E., classe 1995 residente a Codogno, per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, atti osceni in luogo pubblico e rifiuto di dare indicazioni sull’identità personale.

Nella notte del 20 novembre 2019, su disposizioni di questa centrale operativa, i militari operanti sono intervenuti presso il bar “Cluny” di Codogno, in quanto il 24enne stavamo molestando alcune clienti con atti osceni. Il soggetto si è inoltre  rifiutato di fornire i documenti di identità o dichiarare le proprie generalità, spintonando e strattonando i militari operanti per sottrarsi all’accertamento.

LEGGI ANCHE: Denunciati due uomini trovati in possesso di strumenti per lo scasso

TORNA ALLA HOME