Polizze false arrestato per truffa un assicuratore di 61 anni.

Polizze false arrestato assicuratore

Al termine di accertamenti, G.G. classe 1957, nato a Verona ma residente a Castelleone, di professione assicuratore, veniva denunciato per il reato di truffa. Il 61enne con artifici e raggiri, si proponeva quale intermediario per l’attivazione di 2 polizze RCA. A conclusione della trattativa faceva versare ad un 47enne di Pizzighettone, la somma in denaro contante di euro 800 senza attivare le polizze e consegnando alla vittima certificati assicurativi falsificati.

Il fatto

Il 47enne mentre era in compagnia di un amico in una pausa di lavoro, veniva sollecitato da questo a verificare la copertura assicurativa del proprio veicolo, Infatti utilizzando un’“APP”, liberamente scaricabile ed utilizzabile sul proprio telefonino per il controllo della copertura assicurativa, aveva scoperto che l’auto del 47enne, parcheggiata all’interno del cortile del posto di lavoro, risultava sprovvista dell’assicurazione.

Accertamenti sulle polizze

Stupito l’uomo si reca per sicurezza dai militari di Pizzighettone esibendo i certificati assicurativi e la documentazione fornitagli dal proprio assicuratore. I carabinieri avviati gli opportuni accertamenti, varificavano che le due auto del 47enne non erano assicurate e che la documentazione ricevuta era contraffatta al computer. I modelli assicurativi consegnati risultavano di una compagnia on line di cui il 61enne era sub agente. Ma i dati del 47enne non erano mai stati comunicati alla compagnia assicurativa e neppure presso l’“ANIA”, l’Associazione Nazionale per le imprese Assicuratrici.

Leggi anche:  Maltempo: allagamenti nel Lodigiano, numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco

La denuncia

Sul conto dell’assicuratore è così scattata la denuncia per truffa nei confronti del 47enne ed il sequestro delle polizze rilasciate. Sono tutt’ora in corso ulteriori accertamenti in relazione alle polizze con cui potrebbe aver truffato altri clienti nel cremonese e nel lodigiano.

Polizze false arrestato assicuratore