Due giovani di 24 e 32 anni sono finiti in ospedale ieri sera dopo uno scontro di gioco. E’ successo a Caselle Landi in un impianto sportivo di via Castello.

Scontro di gioco

Per soccorrere gli sportivi, sul posto, sono intervenuti i volontari del 118 con due ambulanze. La richiesta di aiuto è scattata cinque minuti dopo le 23. Gli infortunati, dopo le prime cure tempestive sul posto sono stati caricati in ambulanza e portati all’ospedale di Codogno in codice verde. Per loro fortunatamente solo contusioni di lieve entità.

LEGGI ANCHE>> San Colombano al Lambro: condannato per una violenza sessuale di 10 anni prima

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE