Grave scontro tra un filobus e un compattatore dell’Amsa: è successo poco dopo le 8 di oggi, sabato 7 dicembre 2019, in via Bezzi a Milano.

Scontro tra filobus e camion rifiuti: dichiarata maxi emergenza

Erano da poco passate le 8 di oggi, sabato 7 dicembre 2019, quando c’è stato un grave incidente tra un filobus e un compattatore dell’Amsa. A rimanere ferite, in alcuni casi anche gravemente, stando alle prime informazioni almeno 15 persone, ma il numero potrebbe salire.

Grosso dispiegamento di soccorsi

Sul posto ben 10 ambulanze e 3 automediche, giunte sul posto per soccorrere i feriti, che almeno in due casi, sarebbero gravi. In via Bezzi sono subito giunti anche i Vigili del fuoco, con più mezzi, e la stessa Atm. Allertati per capire la dinamica dell’incidente e coordinare le attività di viabilità anche i carabinieri della Compagnia di Milano e la Polizia di Stato.

Un uomo in arresto cardiaco

Dichiarata dalla centrale operativa Soreu (Sala Operativa Regionale Emergenza Unica) la maxi emergenza in via Bezzi, angolo via Marostica. Una delle persone coinvolte, un uomo, si trova in codice rosso ed è stato trasportato in arresto cardiaco all’ospedale Sacco.

Leggi anche:  Pompieri aggrediti a Milano, in corso le perquisizioni per individuare i balordi VIDEO

Le condizioni allo stato attuale

Uno dei due autisti è cosciente ma sarebbe rimasto incastrato nella cabina del mezzo pesante. Almeno 4 i feriti in codice giallo e altri 12 i pazienti da valutare.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE