Trovato con un coltello da cucina nella tempia: la tragica scoperta da parte della moglie al rientro dalla spesa.

Trovato con un coltello da cucina nella tempia

Era seduto su una divanetto nel garage di casa, con un coltello da cucina conficcato nella tempia destra. Accanto a lui, un pestacarne. La tragica scoperta è stata fatta dalla moglie, al rientro a casa dopo essere stata a fare la spesa.

Operato d’urgenza

E’ successo intorno alle 10 di ieri mattina, giovedì 20 dicembre 2018, in una villetta a schiera a Casalpusterlengo. Il personale del 118 giunto immediatamente sul posto, lo ha trasportato d’urgenza all’ospedale di Cremona: l’uomo, 72 anni, era incosciente ma ancora vivo. Nel pomeriggio è stato sottoposto a una delicatissima operazione chirurgica. Ricoverato in terapia intensiva, le sue condizioni sono giudicate gravissime.

Le indagini

Dalle prime indagini, gli inquirenti  non hanno riscontrato segni che potessero ricondurre ad una presenza esterna o a segni di effrazione alle porte. L’ipotesi più plausibile quindi è che si sia trattato di un tentativo di suicidio. Al momento però non è stato trovato alcun biglietto  nel quale il 72enne spiegasse i motivi del suo gesto.

Leggi anche:  Scontro tra due auto a Codogno, una si ribalta: tre feriti

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE