Sabato 16 novembre 2019 alle 21 al Teatro alle Vigne di Lodi, per gli spettacoli Fuori Abbonamento, La Compagnia d’Operette Elena D’Angelo presenta il Gran Galà dell’Operetta con la soprano e soubrette Elena D’Angelo, la soprano Merita Dileo, il tenore Paolo Cauteruccio e il comico Luigi Monti. L’Orchestra e il corpo di ballo della Compagnia sarà diretta da Sabina Concari.

Spettacolo come atto d’amore per l’Operetta

Lo spettacolo è un atto d’amore per l’Operetta, oggetto di una notevole riscoperta, che ci riporta indietro nel tempo: in un mondo, tra sogno e realtà, animato da granduchesse e fiumi di champagne, ussari a cavallo e giapponesine innamorate, misteriose leggende di carillon e campanelli, violini tzigani, uomini in frac e vedove allegre… In scena cantanti e ballerine, accompagnati dal vivo dall’orchestra di nove musicisti, emozionano il pubblico intonando le arie più belle, i duetti e le scene tratte dalle operette più famose ed amate dal pubblico: un turbinio di melodie e armonie di squisita e raffinata bellezza. Un mondo così magico da sembrare vero, divertente e brioso, melodioso e romantico, dove il lieto fine è sempre una certezza.

Un tour di capolavori

Un filo narrativo conduce lo spettatore, tra scene e costumi, trasportandolo nel mondo dei più acclamati capolavori: Cin Ci La’, La Vedova allegra, Il Paese dei campanelli, La Principessa della Czarda, Al Caval- lino bianco, Scugnizza, La Danza Delle Libellule, Madama di Tebe, Il Paese del Sorriso, Ballo al Savoy…

Leggi anche:  Plug'n' play Lodi 2020, il nuovo contest per band indipendenti

Elena D’Angelo

Elena D’Angelo dal 2004 al 2013 è stata prima attrice soubrette e soprano della storica Compagnia Italiana di Operette, con la quale si è esibita nei più importanti teatri italiani, ricoprendo i ruoli principali del repertorio operettistico: La Vedova Allegra, La Principessa della Czarda, La Duchessa di Chicago, La Duchessa del Bal Tabarin, Cin Ci Là, Il Paese dei Campanelli, La Danza delle Libellule, Ballo al Savoy, Al Cavallino bianco, Bajadera, Scugnizza.
Dal 2014 è fondatrice, direttrice artistica e regista della Compagnia d’Operette Elena D’Angelo che porta in scena spettacoli di operetta vantando larghi consensi in numerosi Teatri come il Sociale di Como, il Rossini di Pesaro, il Comunale di Vercelli e molti altri. Per il quarto anno consecutivo è protagonista del Festival dell’Operetta organizzato dal Teatro San Babila di Milano ottenendo grande successo di pubblico.

TORNA ALLA HOME