Il santo di oggi, 12 maggio 2019, è San Pancrazio.

Il santo di oggi è San Pancrazio

Il santo di oggi è San Pancrazio, nato a Sinnada nel 289, morto a Roma nel 304. Figlio di genitori abbienti di origine romana, rimase orfano ad otto anni, il piccolo Pancrazio venne affidato allo zio Dionisio, pregandolo di curarne l’educazione e l’amministrazione dei beni. Il giovane venne introdotto nella comunità cristiana, proprio durante le persecuzioni dell’imperatore Diocleziano a danno dei cristiani.

La richiesta di rinnegare Dio

Anche Pancrazio fu chiamato a negare la sua fede in Dio, ma il giovane – a 14 anni -non cedette, inimicandosi l’imperatore che arrivò a ordinarne la condanna a morte.

Il martirio

Il Martirologio romano ne riporta la memoria il 12 maggio: “San Pancrazio, martire, che, si dice sia morto ancora adolescente per la fede in Cristo a Roma al secondo miglio della via Aurelia; presso il suo sepolcro il papa san Simmaco innalzò una celebre basilica e il papa Gregorio Magno vi convocò frequentemente il popolo, perché da quel luogo ricevesse testimonianza del vero amore cristiano. In questo giorno si celebra la sua deposizione”.

Leggi anche:  Boomdabash: "Per Un Milione Tour" al Castello Visconteo VIDEO

LEGGI ANCHE: La storia di San Savio, il 14enne che scosse Don Bosco