Nella giornata di oggi, lunedì 8 aprile 2019, ha preso avvio la 53° edizione di Vinitaly a Verona e fra i Padiglioni più visitati si è subito segnalato quello della Lombardia; a rappresentare il mondo vitivinicolo regionale sono presenti a Verona oltre 200 espositori, una tra le prime collettive per numero di realtà presenti. Lo spazio a disposizione di aziende e consorzi è complessivamente di 8.500 metri quadrati, di cui circa 4.000 allestiti, ed è finanziato e realizzato in Accordo di programma da Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia.

Vinitaly 2019

In occasione della cerimonia inaugurale l’Assessore all’Agricoltura, alimentazione e sistemi verdi ha rimarcato come “Regione Lombardia produce il 90% dei vini con denominazione di qualità”. E ancora: “i produttori lombardi sono da sempre impegnati a produrre un prodotto che abbia al centro la distintività, ma è bene insistere su questa via per ottenere così un articolo sempre più apprezzato e riconosciuto per il suo valore. Ne viene la necessità di investire sulla qualità che è anche e soprattutto sostenibilità, come anche sulla produzione biologica sempre più ricercata dai consumatori. Dobbiamo e possiamo puntare a posizionare i vini lombardi su una gamma medio – alta di mercato per avere le necessarie marginalità che permettono gli investimenti”.

I Consorzi lombardi a Vinitaly

Protagonisti sono i Consorzi di tutela dei vini lombardi, custodi e promotori di una qualità sempre più apprezzata non solo in Italia, ma anche all’estero.

I Consorzi presenti:

– Consorzio Botticino DOC
– Consorzio Cellatica DOC
– Consorzio Tutela Lugana DOC
– Consorzio Montenetto
– Consorzio Franciacorta
– Consorzio Moscato di Scanzo
– Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese
– Consorzio Tutela Vini di Valtellina
– Consorzio Tutela Valcalepio
– Consorzio Vini IGT Terre Lariane
– Consorzio Vini Mantovani
– Consorzio Volontario Vino DOC San Colombano
– Ente Vini Bresciani
– San Martino della Battaglia DOC
– Consorzio Valtènesi Riviera del Garda Classico

Leggi anche:  La mostra gratuita "Forme sfuggenti" vi aspetta alla Biblioteca Ludense

Gli eventi

Ecco il programma degli eventi aperti al pubblico che si svolgeranno domani nella Sala Polivalente del Padiglione Lombardia.

LUNEDÌ 8 APRILE

– ore 10, Convegno ‘Stelle blu del mediterraneo’, a cura del
Consorzio volontario vino DOC San Colombano al Lambro;

– ore 11, Degustazione Valtènesi chiaretto: protagonista nel
patto dei vini rosa italiani’, a cura del Consorzio Valtènesi;

– ore 13, Presentazione del libro di Andrea Gori ‘Manuale di
conversazione sui grandi vini in rosa’, a cura del Consorzio
Tutela Vini Oltrepò Pavese;

– ore 14, Presentazione ‘Valtellina Wine Trail – 7a edizione’, a
cura del Consorzio Tutela Vini di Valtellina;

– ore 15, Degustazione ‘Top Lombardia selezione gambero rosso –
Le 10 grandi bollicine lombarde’, a cura di Regione Lombardia e
Gambero Rosso;

– ore 16.30, Presentazione ‘Milano Wine Week a Vinitaly’, a cura
di Regione Lombardia e Milano Wine Week.

LEGGI ANCHE: