E’ stato inaugurato lunedì 1 aprile, alla presenza dell’assessore all’Istruzione e alle Pari opportunità Giusy Molinari, il nuovo murale, realizzato dagli studenti del Liceo artistico “Callisto Piazza” su una delle pareti esterne dell’istituto secondario di primo grado “Don Milani”.

Murale per i diritti delle donne

Il progetto è stato promosso dall’Associazione Toponomastica femminile che nell’ottobre 2018 ha organizzato il Convegno nazionale di Toponomastica femminile “On the road”. Tra gli eventi collaterali della manifestazione era stato previsto un laboratorio di Street Art per produrre un murale raffigurante due personalità femminili che si sono distinte per aver affermato e difeso i diritti delle donne, Olympe de Gouges (1748 – 1793) drammaturga francese, autrice di scritti femministi, e Cristina Trivulzio di Belgioioso (1808 – 1871), giornalista e scrittrice che partecipò attivamente al Risorgimento italiano.

Partecipazione del Comune

Il Comune di Lodi ha contribuito all’iniziativa stanziando un contributo di 500 euro per l’acquisto dei materiali necessari all’attività laboratoriale. Alla cerimonia inaugurale hanno partecipato la dirigente scolastica Stefania Menin, gli studenti della scuola “Don Milani”, che per l’occasione hanno eseguito una performance musicale, e i ragazzi del Liceo “Piazza” autori del murale.

“L’Amministrazione – dichiara l’assessore Molinari – ha sostenuto volentieri questo progetto che interseca perfettamente gli obiettivi del settore Istruzione e del settore Pari opportunità, perchè inteso come testimonianza duratura e visibile alla cittadinanza del valore delle personalità femminili rappresentate e del lungo cammino storico delle donne verso i diritti”.

LEGGI ANCHE: Incidente in A1, coinvolte 3 persone