Inaugurata la scuola “Scuola Futuro Lavoro” a Milano. Si tratta della prima realtà in Italia per ragazzi affetti da sindrome di Asperger.

Inaugurata la scuola inclusiva

Ieri, sabato 7 settembre 2019, erano presenti esponenti di Regione Lombardia con gli assessori Melania Rizzoli (Istruzione, Formazione e Lavoro) e Stefano Bolognini (Politiche sociali, Abitative e Disabilita’) che hanno inaugurato la scuola. Presenti anche il sindaco Giuseppe SalaMassimo Montini presidente della Fondazione “Un futuro per l’Asperger”, Lucio Moderato responsabile scientifico della scuola.

Opportunità nelle aziende per i ragazzi

“Si tratta di un istituto unico in Italia – ha detto l’assessore Bolognini – struttura che forma i ragazzi diplomati affetti dalla sindrome di Asperger, con uno sguardo alle nuove tecnologie e nuove competenze sempre più richieste nel mercato del lavoro. I ragazzi, al termine di questo particolare percorso didattico, potranno diventare delle vere e proprie risorse per le aziende”.

Prima realtà in Italia

“Una scuola davvero particolare per dei ragazzi speciali – ha evidenziato l’assessore Rizzoli – La Lombardia ha un unicum nell’offerta formativa che consente di prestare attenzione a tutti. Si tratta della prima realtà in Italia, siamo orgogliosi per la nostra regione”.