Negozi storici lombardi premiati in Regione, anche Lodi ha il suo “tesoro”.

Negozi storici Lodi

Questo il negozio storico della provincia di Lodi che sarà premiato domani, lunedì 8 aprile, dall’assessore allo Sviluppo Economico al Belvedere di Palazzo Pirelli alle ore 14: RIZZI GIOIELLI – Lodi (LO) 1947 Storica attività Avviata da Aldo Rizzi a San Colombano al Lambro, dal 1995 la storica insegna ha la sua sede nel centralissimo Corso Umberto I a Lodi, per impulso della figlia del fondatore, Danila Rizzi, che con la figlia Giovanna (attuale titolare) oltre ai tradizionali preziosi e orologi, propone anche una selezionata offerta di oggettistica e bomboniere, assai apprezzate dalla clientela.

L’evento in Regione

L’assessore regionale allo Sviluppo economico interverrà domani, lunedì 8 aprile, alla cerimonia di premiazione e all’assegnazione dei riconoscimenti dei negozi storici. In totale l’evento coinvolgerà 37 realtà lombarde. Lo status di ‘negozio storico’ viene assegnato dalla Regione Lombardia per la capacità di preservare e valorizzare l’attività o il luogo oggetto dell’attività d’impresa da almeno 50 anni. Sono 1.749 le attività riconosciute fin dal 2004 nel Registro
regionale dei luoghi storici del commercio della Lombardia, molte addirittura ultracentenarie e appartenenti a oltre 20 categorie merceologiche.

Leggi anche:  Impresa 4.0 | Quando la capacità degli artigiani italiani si incontra con il digitale

LEGGI ANNI: 23enne richiedente asilo denuncia tentato stupro a Lodi