E’ stato pubblicato ieri (22/5/2019) su Piattaforma Sintel l’avviso per la presentazione di offerte per l’installazione e la gestione di un punto ristoro in Piazza Matteotti.

Punto ristoro in Piazza Matteotti

Con atto del 22/5/2019, è stata chiusa la precedente procedura di aggiudicazione che aveva registrato la presentazione di un’offerta, ritenuta tuttavia carente e quindi non valutabile dalla commissione d’esame. E’ stata quindi aperta la nuova procedura, con le stesse modalità: le offerte potranno essere presentate su Piattaforma Sintel fino al 30 maggio, ore 12, partendo da una base d’asta di 4.500 euro più iva.

Novità

Il capitolato introduce alcune novità. Le misure della struttura dedicata alla somministrazione di cibi e bevande non sono predefinite, ma potranno essere stabilite dal gestore, pur nel rispetto del limite di 20 metri quadrati di superficie di vendita. E’ consentita inoltre la flessibilità sulla posizione del punto ristoro all’interno dell’area di concessione, che si amplierà da 117 a 140 metri quadrati, purchè sia individuata lungo il perimetro indicato in planimetria.

Anche eventi culturali…

Il disciplinare di incarico modifica i criteri di valutazione dell’offerta tecnica, fissando un punteggio pari a 0,25 per ogni giorno di anticipo dell’apertura del punto ristoro rispetto alla data di inizio attività del 16 giugno, fissata dal bando. Lo stesso punteggio verrà attribuito per ogni giorno di prolungamento dell’apertura oltre il termine dell’8 settembre, fino a un massimo di 22 giorni. E’ stata infine stabilita l’attribuzione di 1 punto per ogni evento ricreativo o culturale proposto dal gestore.

LEGGI ANCHE: Dramma a Lodi, muore bimbo di 6 mesi