Nasce lo sportello di orientamento legale per rispondere a un’esigenza dei cittadini di Codogno.

Lo sportello di orientamento legale

Sabato 7 settembre 2019 alle ore 10,30 in occasione dell’apertura dello sportello di orientamento legale il Sindaco Francesco Passerini con l’avv. Matteo Tolasi e la dott.ssa Giada Ganelli presenteranno l’iniziativa voluta dalla Commissione per le Pari Opportunità.
Dall’esame dei questionari distribuiti e raccolti dalla Commissione per le Pari Opportunità alla fine dell’anno scorso era infatti emersa l’esigenza di un aiuto nella conoscenza dei propri diritti. Di qui un progetto approvato dalla Giunta Comunale nel trascorso mese di maggio che prevedeva una serata di approfondimento sul diritto di famiglia, già tenuta dall’avv. Chiara Lombardelli con la partecipazione di un pubblico numeroso e interessato, e l’apertura di uno Sportello di orientamento legale che verrà inaugurato sabato 7 settembre presso la Sala Cultura del Palazzo Municipale.

Le parole della consigliera Elena Ardemagni

“Lo Sportello sarà aperto ogni sabato mattina dalle 10,30 alle 12,00 – precisa la Consigliera per le Pari Opportunità Elena Ardemagni – e offrirà un servizio per orientarsi nel complesso sistema della giustizia. Potranno essere affrontate tematiche inerenti al diritto di famiglia, ma non solo: problematiche condominiali, amministrazioni di sostegno, violenza di genere, recupero crediti e contrattualistica potranno essere oggetto di disamina da parte di professionisti seri e preparati che forniranno ai cittadini una preziosa attività di consulenza. Sarà inoltre possibile affacciarsi alle procedure previste dalla recente legge “anti-suicidi” ancora poco conosciuta, ma dagli importanti risvolti economici e sociali. Naturalmente i servizi sono gratuiti e rivolti a tutta la cittadinanza”.

TORNA ALLA HOME