Sette furti negli ultimi 20 giorni soltanto al Bassi e Passerini passa al contrattacco.

Furti nelle scuole

Furti a raffica nelle scuole del Lodigiano, soltanto all’istituto Bassi se ne sono registrati sette negli ultimi 20 giorni. Il presidente della Provincia Francesco Passerini passa al contrattacco. E’ stato aperto un coordinamento con il Comune di Lodi che prevederà pattugliamenti mirati sfruttando la nuova convenzione tra polizia provinciale e polizia locale. Ci si avvarrà anche delle telecamere acquistate dal Comune per identificare i ladri.

“Manutenzione non sorveglianza”

Passerini ha inoltre precisato che le sue competenze riguardano la manutenzione e non la sorveglianza sulle strutture. Nonostante ciò si procederà a confrontarsi con il Comune di Lodi e con le forze dell’ordine per capire le ragioni che hanno posto il Bassi al centro del mirino.

LEGGI ANCHE: Muore a 37 anni blogger della Bassa: aveva documentato la sua lotta