Di seguito il comunicato stampa di Eleonora Ferri, Consigliere leghista del Comune di Lodi.

La Ferri si scaglia contro Massimo Casiraghi

Negli ultimi giorni, nella nostra città sono stati modificati gli orari della raccolta rifiuti porta a porta. Sicuramente il cambiamento ha portato alcuni disagi, ma come dovrebbe sapere chi amministra, c’è sempre un periodo di rodaggio quando si adottano novità. L’assessore preposto sta vagliando ogni criticità, affinché il servizio offerto migliori.”

Secondo Ferri, Casiraghi doveva lamentarsi prima

“Ricordo che Casiraghi nel momento in cui avrebbe potuto lamentarsi dell’organizzazione del servizio offerto e conseguentemente delle tariffe, non ha proferito parola. Durante la commissione ambiente e territorio che riportava il tema all’ordine del giorno, il consigliere infatti era assente mentre quando si è dibattuto il tema in consiglio comunale, il consigliere pur essendo presente non ha portato nessuna sua riflessione all’attenzione dell’aula”.

TORNA ALLA HOME