Sicurezza, Giorgio Mulè (FI): “Garantire defibrillatori alle forze dell’ordine di Lodi”.

Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato ha puntato l’attenzione della Commissione Affari Costituzionali sulla necessità per le forze dell’ordine di Lodi di avere nelle proprie disponibilità un defibrillatore.

Il Comunicato di Mulè

“Oggi ho presentato in Commissione Affari Costituzionali al Ministro dell’Interno un Question time al fine di garantire l’utilizzo dei defibrillatori alle Forze dell’Ordine a Lodi. Grazie al nostro intervento il sottosegretario Achille Variati ha manifestato un immediato interessamento ad adottare ogni iniziativa possibile per superare le potenziali criticità rilevate dal Dipartimento della pubblica sicurezza. L’invito a procedere nel più breve tempo possibile alla dotazione dei defibrillatori per le Forze dell’Ordine di Lodi è fondamentale, alla luce dell’approvazione della legge sui defibrillatori (‘Salva Vita’) che in sede deliberante verrà approvata nelle prossime settimane al Senato, come passo ulteriore nel garantire la salute e la sicurezza dei cittadini”.

TORNA ALLA HOME