La vice capogruppo del Pd in Regione Patrizia Baffi ha inviato questa mattina una lettera all’assessore regionale alle infrastrutture Claudia Terzi in merito alla riqualificazione della rotonda della Faustina.

Rotonda della Faustina

L’esponente democratica ribadisce la necessità di porre soluzione ai problemi di sicurezza e di viabilità dello snodo viario e fa espresso riferimento alle numerose prese di posizione degli esponenti istituzionali lodigiani di centrodestra delle ultime settimane per chiedere a chi è veramente titolare della questione in Regione se effettivamente si stia procedendo in modo concreto e quale sia l’impegno di Palazzo Lombardia di cui pochi giorni fa aveva parlato l’assessore regionale al territorio Pietro Foroni. In particolare, Baffi chiede notizie del tavolo tecnico tra Comune, Provincia, Regione e Anas annunciato durante le festività natalizie dal sindaco di Lodi Sara Casanova.

Problema di viabilità

“La rotonda della Faustina è il maggiore problema di viabilità per Lodi e per i comuni attraversati dalla S.P. 23 e su questo siamo tutti d’accordo. Per questa ragione colgo con favore gli impegni che vengono dai diversi esponenti istituzionali del centrodestra. Ma la responsabilità delle opere, in Regione, sta in capo all’assessore alle infrastrutture Claudia Terzi ed è a lei che ho voluto chiedere se il tavolo annunciato dal sindaco di Lodi sia stato già attivato e che tempi di lavoro si sia dato. Chiedo inoltre se sia già possibile avere indicazioni in merito all’accordo di programma preannunciato dall’assessore Foroni e, quindi, prefigurare l’impegno economico della Regione in quest’opera. Ho anche anticipato all’assessore che alla prossima sessione di bilancio, in fase di assestamento, proporrò un emendamento per lo stanziamento di risorse ad hoc per la rotonda della Faustina.”

LEGGI ANCHE: 19enne residente alla cascina Belfuggito in manette